smartphone tensione collo starbenegroup

Troppo smartphone e tensioni al Collo?

Sai anche tu che le posizioni scorrette assunte nel corso della giornata, i sovraccarichi rilevanti o ripetuti sui muscoli del collo, la mancanza o l’eccesso di attività fisica causano disturbi cervicali oggi molto frequenti.

In questi giorni, con il problema causato dal coronavirus, siamo costretti a trascorrere molto tempo a casa e, per necessità o abitudine, abbiamo sempre gli occhi puntati sul display del nostro cellulare.

Questo però, alla lunga, comporta disequilibri muscolari e posture innaturali fino ad un’inversione delle curve fisiologiche di tutta la colonna vertebrale.

Con la posizione in avanti della testa e il collo flesso per usare il cellulare, i muscoli del collo devono fare uno sforzo considerevole per tenere il peso della testa al punto da creare tensioni muscolari superficiali e profonde anche lungo tutta la schiena e fino al bacino.

La testa di un adulto pesa in media 4,5 – 5 kg e quando è inclinato in avanti di 45° – 60° per guardare il display del telefonino, arriva pesare 22 – 27 kg!

Quando il collo non è in linea con il corpo perché la testa è posizionata in avanti per lungo tempo, la tensione muscolare non può che aumentare.

Si calcola che ciascuno di noi consulta il proprio smartphone fino a 150 volte al giorno e, oltre alle pieghe precoci sul collo anteriormente che diventano rughe, questa continua posizione causa alterazioni importanti. Il peso della testa che grava sui muscoli del collo provocano un irrigidimento e una tensione fino alla comparsa del dolore.

È vero che i social e il web sono il nostro schermo sul mondo, che tutto ora avviene on-line, ma stare a capo chino per controllare e usare il telefonino non è fisiologico né naturale.

Bisogna limitare i danni da abuso.

Ci sono 3 cose che puoi fare da subito:

  1. Usare correttamente il cellulare tenendo diritta la testa in modo che le orecchie si trovino allineate con le spalle. Questo comporta alzare il cellulare all’altezza degli occhi. Quando si è seduti e più facile perché basta puntare i gomiti sul tavolo o sulla scrivania.
  2. Alternare la posizione in piedi e seduta quando si usa lo smartphone, e sempre all’altezza degli occhi, con brevi pause in cui ci si muove.
  3. Eseguire correttamente alcuni con facili esercizi da soli che hanno un grande impatto sulla muscolatura contratta e rigida. L’esercizio fisico diventa terapeutico se fatto lentamente e con consapevolezza perché è uno stimolo diretto alla muscolatura.

 Ecco gli esercizi:

  1. Seduto con la schiena appoggiata prepara la muscolatura del collo, con degli allungamenti lenti e precisi. Fletti il capo in avanti, indietro con cautela, inclinalo a destra e a sinistra, ruotalo di lato cercando di guardare con la coda dell’occhio dietro ciascuna spalla. Non fare movimenti bruschi, limitati se senti fastidio, nausea o giramenti.
  2. Seduto su uno sgabello o in piedi con la schiena contro il muro, retrai il mento fino a toccare la parete con la nuca per circa cinque secondi e ripetilo una decina di volte.
  3. Prendi una palla morbida o un po’ sgonfia e, da seduto o in piedi, schiacciala con la nuca contro il muro per 5 – 10 secondi, molto lentamente e ripeti.

Miglioramenti o guarigioni rapide non sono mai possibili, ma eseguendo gli esercizi costantemente ogni giorno, oltre a dare un grande sollievo, evitano quei disturbi importanti chiamati cervicalgie.

>> Per ricevere informazioni a riguardo puoi contattare la nostra Segreteria al 0481 776325 o scrivendo a info@starbenegroup. Al momento siamo attivi dalle 9 alle 12 dal lunedì al venerdì.

Leggi anche questi

strappo muscolare differenze starbenegroup

Contrattura, stiramento, strappo muscolare: qual è la differenza?

Capita soprattutto facendo sport sia a livello agonistico che amatoriale, ma in fondo anche nella …

Leggilo
come eliminare dolori articolari muscolari starbenegroup

Come eliminare i dolori Articolari e Muscolari?

In questo articolo scoprirai come riconoscere i dolori articolari e quale possa essere la soluzione …

Leggilo
mal di piedi ecco cosa fare starbenegroup

Mal di Piedi: cosa fare

A soffrire di mal di piedi siamo in tanti. Ce ne accorgiamo quando lottiamo con …

Leggilo

Lascia un commento

Torna su