attività fisica in estate starbenegroup

Sai cosa succede se interrompi l’attività fisica in estate?

Con l’arrivo dell’estate, le sue lunghe giornate di luce, la temperatura adatta a stare all’aria, la voglia di mare e di vacanze ti chiedi:

Riprendo l’attività fisica ora che le palestre hanno riaperto o aspetto l’autunno?

Ma ti chiedi anche se quest’estate può rivelarsi invece il migliore periodo per recuperare il tuo stile di vita che si è modificato durante la pandemia?

Continua a leggere per scoprire cosa succede se interrompi l’attività fisica in estate.

Cosa accade quando non dai continuità alla tua attività fisica?

Succede che il corpo si adatta immediatamente al rallentamento che dai al ritmo della tua quotidianità.

Il corpo si abitua con grande facilità sia all’impegno fisico che all’inattività e all’inizio nemmeno te ne accorgi.

Già dopo poche settimane di mancata attività fisica cominci a sentirti meno scattante, un po’ più gonfio o appesantito e hai il fiatone nel salire le scale.

Meno fai e meno faresti.

Cosa accade, dunque?

  • il peso corporeo può aumentare perché consumi meno energia (calorie), il metabolismo rallenta, qualche “peccato di gola” d’estate o il gelato lo fa “lievitare
  • il corpo inizia a trattenere i liquidi e con il caldo ti senti più gonfio. Il sistema linfatico, infatti, scorre lento e non elimina bene le tossine
  • le fibre muscolari non sollecitate dagli esercizi fisici adeguati diminuiscono di volume e la massa grassa (adiposità) prende il posto della massa magra (muscolatura), ma non solo. L’indebolimento muscolare che ne consegue si ripercuote sulla postura e sulle articolazioni che tornano a far male
  • il cuore perde l’allenamento e i vasi sanguigni la loro elasticità così da far innalzare la pressione e avere il fiato corto
  • senza sollecitazioni date dalla corretta attività fisica anche le ossa iniziano a perdere il loro calcio
  • il livello di glicemia nel sangue aumenta perché senza movimento non servono zuccheri da bruciare e così pure il colesterolo e il livello di insulina si innalzano perché strettamente legati alla quantità di attività fisica fatta
  • l’umore peggiora rendendoti irritabile e triste senza la stimolazione alla produzione di serotonina e dopamina, lo stress aumenta disturbando il riposo e alternando il sonno
  • l’intestino manifesta un rallentamento del proprio transito con conseguente stitichezza.

Senza la corretta attività fisica ognuno vive la condizione di calo o di perdita degli adattamenti fisiologici raggiunti.

È un processo individuale con effetti soggettivi che dipendono dall’età, dalla condizione fisica di partenza e dalla quantità di movimento fatta.

attivita fisica estate starbenegroup

Cosa ti dà la palestra?

Hai forse dimenticato il lungo periodo di pandemia e di palestre chiuse che hanno influito negativamente sulla tua forma fisica e sull’equilibrio mentale?

Muoverti correttamente in palestra secondo i consigli dati dal tuo personal trainer serva a farti stare bene e a condividere con gli altri benessere e spensieratezza!

La palestra è lo spazio sicuro e protetto in cui farti accompagnare piano piano alla conoscenza e alla consapevolezza del giusto dosaggio di movimento con i suoi carichi di lavoro, i tempi di esercizio e di riposo per ottener i risultati desiderati.

Quando metti piede in palestra:

  • ti allontani dal lavoro, da casa, “stacchi la spina“, ti distrai, scarichi le tensioni e lo stress, tieni lontani i pensieri, ritrovando il buonumore
  • recuperi energia e vigore migliorando così le tue prestazioni lavorative, sportive e le attività della vita quotidiana
  • ti riscopri subito più attivo e più motivato a non trascurare l’alimentazione corretta e ordinata così da tenere sotto controllo il peso corporeo pur concedendoti qualche eccezione
  • mantieni nel giusto equilibrio la composizione corporea fatta di percentuali di massa magra (muscoli), massa grassa (adipe) e di acqua
  • fai qualcosa di buono per te stesso, per la tua salute psicofisica, per la tua estetica con il risultato di stare meglio con te stesso e di conseguenza con gli altri
  • condividi socialità e piacere con chi frequenta la palestra o con chi ci lavora. Scambiare due chiacchiere, ricevere qualche buon consiglio, impegnarsi insieme serve a trovare gli stimoli per continuare a fare una sana attività fisica
  • trovi uno staff di trainer e personal coach qualificati, esperti, empatici, pronti a motivarti, a prestati cura e attenzione, ad accoglierti con sincero interesse verso i tuoi bisogni e il tuo benessere
  • acquisti agilità con gli esercizi di flessibilità. Più tono con gli esercizi di forza. Migliori l’equilibrio e il controllo posturale per evitare le cadute e gli inciampi. Aumenti la resistenza portando il cuore a battere di più e la respirazione ad essere più efficace
  • risolvi quei problemi articolari, muscolari e posturali, ma anche di schiena o di cervicale causati o peggiorati dalla posizione seduta dello smartworking o dalla sedentarietà.
attivita fisica estate palestra starbenegroup

Cosa fare? Il nostro consiglio per non perdere la tua forma in estate

Il consiglio più importante è non fermarti, non mollare proprio ora l’attività fisica dà risultati e benefici quando fatta con costanza.

Che siano l’estetica del tuo corpo, la performance fisica, la garanzia di salute o il tuo benessere fisico e mentale, questi obiettivi richiedono un costante impegno nel lungo periodo.

In fondo, in estate le giornate sono più lunghe con la sensazione che ci sia più tempo a disposizione.

Ecco che ritagliarti la seduta o le sedute settimanali in palestra è più semplice di ciò che sembra.

È proprio d’estate che sosteniamo più uscite serali, più momenti di socializzazione, più eventi ed occasioni che richiedono un fisico vitale ed esteticamente piacevole!

E allora come fare senza l’attività di palestra che definisce, scolpisce, migliora funzionalità e bellezza?

L’attività fisica di palestra non può essere sostituita dal camminare, pedalare un po’ o nuotare solo perché la stagione estiva lo consente.

Non valgono le promesse che fai a te stesso di praticare attività motoria al mare, in acqua, di utilizzare di più la bicicletta, di camminare a lungo, magari in montagna, perché spesso sono solo buone intenzioni.

Con l’attività fisica di palestra, con il dosaggio ed i consigli del tuo trainer dai al tuo corpo quegli stimoli che tengono attiva la muscolatura secondo precisi, personali tempi di lavoro e posizioni adeguate.

Tutto ciò per una efficienza e funzionalità migliore.

Quando interrompi l’attività fisica decidendo di rinviarla a dopo l’estate devi mettere in preventivo che ti costerà più fatica, più tempo, più impegno per risultati molto lenti a venire.

C’è chi afferma che si debba triplicare tempo e sforzo per recuperare dall’inattività!

In realtà, non ci sono più scuse per rimandare l’attività fisica.

👉 La realtà di farla nel Fitness Garden qui a Starbene Group, dove tra il verde, ti puoi rigenerare oppure negli spazi interni, climatizzati e freschi in cui curare la tonificazione e il rinforzo muscolare o, ancora online per eliminare i tempi di spostamento.

Ritrovare energia, smaltire gli eccessi, prenderti cura del tuo corpo e della tua condizione fisica d’estate in palestra si può.

Vuoi migliorare il tuo benessere fisico o riprendere l’attività in palestra? 🙂

▶ Chiamaci allo 0481 776325 – 777311 o scrivici a info@starbenegroup.com

Ci trovi a Ronchi dei Legionari (GO).

P.S. Se desideri scoprire come eliminare i dolori articolari e muscolari oppure cosa fare per mantenerti in forma oltre a camminare ti consigliamo di leggere questo blog, seguire la nostra pagina Facebook e – nel caso fossi interessato – iscriverti alla nostra newsletter ✉

P.P.S. L’articolo non fornisce né intende fornire o suggerire terapie e/o diagnosi mediche, in nessun caso. Il medico curante o lo specialista è la figura di riferimento per individuare la patologia e consigliare il trattamento. Le informazioni contenute in questo articolo non sostituiscono il parere medico).

Leggi anche questi

dolori articolari in menopausa starbenegroup

Dolori articolari in menopausa: cosa fare?

A soffrirne è il 50% delle donne in menopausa che lamenta artrosi, artrite o altre …

Leggilo
ridurre dolore alla spalla laser potenza starbenegroup

Come ridurre il dolore alla spalla con il laser di potenza

Con il caldo e il troppo sole dell’estate o dopo qualche sforzo particolare certi dolori …

Leggilo
come evitare laffaticamento muscolare montagna starbenegroup

Come evitare l’affaticamento muscolare prima e dopo una camminata in montagna?

Durante l’estate capita a molti di organizzare una bella camminata in montagna e di fare …

Leggilo

Lascia un commento

Torna su