come fare detox starbenegroup

Come fare Detox e quando: la guida per chi inizia

Detossificarsi è importante.

Lo è specialmente in alcuni periodi dell’anno come quello appena passato delle Feste, con i suoi pranzi e abbuffate più o meno sontuose.

Ma perché è importante?

Ci sono vari motivi come ad esempio:

  • per prendersi una pausa da un’alimentazione disordinata
  • dal cibo che non fa bene
  • dallo smog in cui viviamo
  • e pure dallo stress che sopportiamo

In questo articolo scopriremo insieme a cosa serve il Detox, se esiste un momento migliore per farlo e quali sono gli alimenti che dovresti evitare nel tuo piano alimentare.

Ottimo, iniziamo allora.

Cosa è il Detox e a cosa serve?

La parola “detox” (o detossificazione o ancora depurazione), oggi molto utilizzata, indica un regime alimentare (non una dieta specifica!) utile a disintossicare l’organismo.

Si tratta appunto di un processo attraverso il quale i sottoprodotti del metabolismo – ovvero le tossine derivanti dalle reazioni che avvengono all’interno del nostro organismo – sono eliminati.

👉 Da cosa effettivamente ci dovremmo disintossicare?

È presto detto:

  • sostanze nocive contenute negli alimenti (pesticidi, elementi inquinanti, additivi…)
  • farmaci assunti
  • bevande e alimenti che oltre una certa quantità risultano dannosi (caffè, alcol, zuccheri, sale, grassi saturi e idrogenati, troppe proteine animali …)
  • effetti dello stress psicologico e in alcuni casi fisico
  • inquinamento ambientale
  • conseguenze dello stile di vita poco salutare

La finalità del Detox è di pulire, disintossicare, depurare l’organismo dalle tossine accumulate per migliorare la condizione di salute generale.

👉 Ma chi si occupa di disintossicare l’organismo?

Se ne occupano gli organi emuntori, cioè:

  • fegato
  • intestino
  • reni
  • pelle
  • polmoni
  • e per le donne le ovaie che spesso sono sovraccaricati nel loro lavoro di smaltimento.

Quando ciò si verifica tutto l’organismo risponde con una reazione infiammatoria e una condizione di acidosi.

Questo è il primo passo verso lo sviluppo di varie patologie.

Quindi, impegnare di meno nel loro lavoro di digestione e smaltimento l’intestino, i reni, il fegato e tutto l’apparato digerente significa permettere loro di eliminare con maggiore facilità le tossine accumulate.

Tossine: cosa sono e come si classificano?

cosa è detox starbenegroup

Le tossine rappresentano tutte le sostanze nocive che intossicano e “inquinano” l’organismo creando un disequilibrio biochimico delle singole cellule.

Si accumulano nei tessuti, negli organi e nel sistema linfatico e predispongono l’organismo ad uno stato infiammatorio, all’indebolimento del sistema immunitario e alle malattie.

Si distinguono tra:

  • tossine esogene che provengono dall’ambiente in cui viviamo, dall’aria che respiriamo (con il suo contenuto di smog), dai cibi e ai farmaci che introduciamo, da ciò con cui veniamo a contatto come i metalli pesanti, le sostanze tossiche contenute nei pesticidi o nei prodotti per l’igiene…
  • tossine endogene prodotte all’interno dell’organismo come le sostanze di scarto dei processi metabolici o per l’azione di batteri pesanti.

Quando è il momento "giusto" per fare Detox?

Si pensa erroneamente di detossificarsi solo quando ci sono chiari segni e l’organismo è in difficoltà.

Ma non è proprio così.

Ci sono però momenti durante l’anno in cui l’organismo ha bisogno di “pulirsi” più a fondo.

Nei cambi di stagione, dopo le festività, dopo periodi di disordine alimentare o di eccessi abbiamo necessità di disintossicarci.

È infatti buona abitudine farlo periodicamente (una o due volte all’anno) per evitare che le tossine presenti favoriscano l’insorgenza di molti disturbi e patologie.

I segnali che il nostro organismo lancia quando c’è una presenza eccessiva di tossine da smaltire e quando c’è un rallentamento del processo depurativo da parte degli organi emuntori sono:

  • stanchezza e mancanza di energia
  • difficoltà digestive (alito cattivo, stitichezza o diarrea)
  • gonfiore di pancia e scarsa regolarità intestinale
  • mal di testa e scarsa concentrazione
  • pelle opaca od eruzioni cutanee
  • riacutizzarsi dei dolori articolari

L’ampia scelta di cibo e la sregolatezza nell’alimentarsi insieme all’inattività fisica comportano problemi frequenti come il sovrappeso, l’obesità, le intolleranze, le allergie e l’infiammazione cronica.

Inoltre, è riconosciuto che tutte queste condizioni di malessere interessano gran parte della popolazione mondiale.

perché detox starbenegroup

Quali sono i benefici e i vantaggi di iniziare una dieta Detox?

Pulire l’organismo comporta numerosi vantaggi che fin da subito si possono apprezzare.

Vediamone insieme qualcuno:

  • perdita di peso per eliminazione dei liquidi in eccesso
  • regolazione dell’attività intestinale
  • reidratazione e luminosità della pelle
  • maggiore energia e vitalità
  • miglioramento della qualità di riposo e sonno
  • disinfiammazione generale con minori disturbi infiammatori e articolari
  • maggior resistenza a virus e batteri così da avere un sistema immunitario più forte

Togliere il fumo, aggiungere alla dieta i minerali, gestire lo stress, fare attività fisica…

…tutto questo può aiutare a mantenere attivo il metabolismo, eliminare le tossine attraverso il sudore, la traspirazione e la respirazione (con l’espirazione eliminiamo l’anidride carbonica).

L'importanza di un'idratazione adeguata

L’acqua è il costituente principale del nostro corpo (60-70%).

Di conseguenza idratarlo ogni giorno regolarmente è un compito fondamentale.

Il corretto quantitativo d’acqua (1,5 – 2,5 litri circa al giorno) idrata tutti i tessuti e facilita le reazioni a livello cellulare.

Ecco perché rappresenta la salute!

Bere acqua e assumerla anche attraverso i cibi che ne sono ricchi come la verdura e la frutta aiuta a:

  • eliminare le sostanze di scarto e le tossine dall’organismo
  • idratare tutti i tessuti che, come quello muscolare, lavorano meglio in presenza d’acqua
  • tonificare e rendere elastici tutti i tessuti, in particolare la pelle
  • lubrificare le articolazioni e idratare le cartilagini
  • avere maggiore efficienza cerebrale
  • produrre urine chiare e limpide.
cosa mangiare detox starbenegroup

Cosa mangiare e quali cibi dovresti evitare in una dieta Detox?

Come detto nei capitoli precedenti, una o due volte all’anno è consigliato seguire le indicazioni detox che prevedono:

  • bere più acqua per idratarsi
  • ridurre il consumo di zuccheri
  • inserire nel piano alimentare piano alimentare più verdure e frutta
  • aumentare la quantità di fibre
  • evitare il consumo di alimenti confezionati o preparati
  • eliminare i grassi saturi

👉 Perché diciamo questo?

Perché un’alimentazione semplice e leggera ricca di fibre, vitamine, antiossidanti e tanta acqua naturale bevuta a sorsi continui aiutano l’organismo nella pulizia.

Bene.

Vediamo ora quali sono i cibi più indicati per una dieta Detox e quali invece che dovresti evitare di assumere:

✅ verdure fresche a pranzo
✅ verdure cotte a cena
✅ legumi
✅ cereali integrali e riso basmati (che rilasciano i glucidi senza l’aumento dell’insulina)
✅ succhi, estratti, centrifugati
✅ semi e frutta secca
✅ olio d’oliva

❌ farina e zuccheri raffinati
❌ cibi trattati
❌ carni rosse
❌ pesce di grossa taglia
❌ latticini e formaggi freschi
❌ troppe uova
❌ caffé
❌ bevande alcoliche
❌ sale in quantità eccessiva

Ci sono molti programmi di detossificazione che vanno dal digiuno, digiuno intermittente fino ai
3-5 pasti al giorno (per un periodo breve di tempo perché mancano di alcune sostanze nutritive necessarie).

Ricordati sempre però che il programma Detox non è una vera dieta dimagrante.

Si tratta di uno starter per avviare la perdita di peso, inizialmente rappresentata dall’eliminazione di liquidi in eccesso e in un secondo momento per riduzione dell’assunzione di zuccheri e grassi.

Bene, siamo arrivati alla fine.

Speriamo sia stata una lettura piacevole e di averti dato degli spunti interessanti 🙂

👉 Vuoi saperne di più sul programma Detox? Le nostre nutrizioniste saranno felici di aiutarti
👉 Non sai bene a chi rivolgerti per il tuo problema o hai dei dubbi sul tipo di terapia da intraprendere?

Chiamaci per prenotare una consulenza orientativa GRATUITA.
Raccontaci il tuo problema e troviamo insieme il percorso migliore per risolverlo 🙂

Ci trovi a Ronchi dei Legionari (GO).
▶ Chiamaci allo 0481 776325 – 777311 o scrivici a info@starbenegroup.com

P.S. Se desideri scoprire come eliminare i dolori articolari e muscolari oppure quali sono gli alimenti che infiammano le articolazioni ti consigliamo di leggere questo blog, seguire la nostra pagina Facebook e – nel caso fossi interessato – iscriverti alla nostra newsletter ✉

P.P.S. L’articolo non fornisce né intende fornire o suggerire terapie e/o diagnosi mediche, in nessun caso. Il medico curante o lo specialista è la figura di riferimento per individuare la patologia e consigliare il trattamento. Le informazioni contenute in questo articolo non sostituiscono il parere medico).

I contenuti presenti sul blog di “starbenegroup.com” sono di proprietà di Starbene Group srl. È vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma. È vietata la pubblicazione e la ridistribuzione dei contenuti non autorizzati espressamente dall’autore.

Leggi anche questi

errori evitare palestra perdere peso starvenegroup

7 errori da evitare in palestra quando vuoi perdere peso

Si sa che per perdere peso e avere un ottimo riscontro bisogna fare una certa …

Leggilo
fibromialgia attività fisica starbenegroup

Fibromialgia: attività fisica si o no?

A farne le spese è soprattutto la donna (9 casi su 1 soltanto per l’uomo) …

Leggilo
depressione adolescenti attività fisica starbenegroup

Depressione negli adolescenti: come combatterla con l’attività fisica?

I casi di depressione negli adolescenti sono in continuo aumento. In concomitanza, si riscontra una …

Leggilo

Lascia un commento

Torna su