come eliminare dolori articolari muscolari starbenegroup

Come eliminare i dolori Articolari e Muscolari?

In questo articolo scoprirai come riconoscere i dolori articolari e quale possa essere la soluzione migliore per eliminarli.

In più, alla fine, ti presenteremo 3 esercizi semplici e molto utili di allungamento e rinforzo che ti aiuteranno a prevenirli ed alleviarli.

Sei pronto? Cominciamo allora!

Dolori articolari…

…ne soffriamo un po’ tutti, a tutte le età e per cause diverse, dai semplici fatti traumatici o di sovraccarico fino alle più complesse patologie reumatiche; anche se a volte basta un’influenza per scatenarli.

Fastidi alla schiena, alla cervicale, alle ginocchia o alle spalle a volte passano dopo poco tempo, a volte persistono a lungo condizionando la nostra vita fino a farci cambiare l’umore.

Ma vediamo più nel dettaglio di cosa si tratta.

Il dolore articolare

Il dolore ARTICOLARE è quello che avverti localizzato ad un’articolazione soprattutto quando carichi il peso sopra (su un ginocchio, una caviglia ad esempio) o quando impegni quell’articolazione particolare in un movimento, in uno sforzo come la spalla, il gomito, la schiena.

Ma il dolore articolare è anche quello che ti tormenta a riposo o che disturba il sonno.

Sporadico quando non si presenta con regolarità oppure ricorrente quando è presente in maniera continuativa e ti condiziona a prendere farmaci, il dolore articolare può diventare invalidante e limitarti nel quotidiano.

Il dolore muscolare

Il dolore MUSCOLARE, invece, si manifesta in maniera più diffusa e meno localizzata in una parte del nostro corpo insieme a contratture, rigidità, tensioni.

Può essere determinato da varie cause come un trauma, un’attività fisica anche lavorativa molto intensa, ma ciò che conosciamo tutti è il dolore muscolare dovuto ad una postura scorretta e alla scarsa attività fisica.

A volte definiamo articolari alcuni dolori che provengono dalle articolazioni, ma che in realtà interessano altro come:

  • legamenti
  • tendini
  • muscoli
  • strutture esterne alle articolazioni (ginocchio, anca, spalla, colonna lombare…)

In questo caso si tratta allora di borsiti, tendiniti, fibromialgia, polimialgia reumatica.

A chi puoi rivolgerti quindi per risolvere un tuo dolore articolare e muscolare?

Ci sono vari modi di affrontare il dolore e, al primo esordio di solito, si cerca quel fai-da-te immediato come il farmaco antidolorifico da assumere o la pomata da applicare.

Ma è consigliabile rivolgersi al proprio medico di base soprattutto quando si tratta di scegliere quali farmaci somministrare tra gli antinfiammatori non steroidei come i FANS o gli antidolorifici per bocca.

Ogni singolo caso di dolore articolare o muscolare va studiato per essere diagnosticato con precisione per sapere come risolverlo.

Scegliere uno specialista tra il fisiatra e l’ortopedico vuol dire affidarsi al medico competente per la nostra patologia in modo da ricevere la giusta diagnosi e il conseguente trattamento.

Il fisiatra è lo specialista che si occupa di riabilitazione e del recupero funzionale del paziente grazie alla fisioterapia e al lavoro del fisioterapista.

L’ortopedico, invece, è lo specialista chirurgico che pur avendo un approccio conservativo ha una competenza orientata all’intervento chirurgico.

Meglio CALDO o FREDDO per il dolore?

Un’articolazione infiammata e dolente richiede generalmente l’applicazione del ghiaccio: 15-20 minuti massimo non a diretto contatto della pelle, ma usando un panno, fino a 3 volte al giorno.

In assenza di infiammazione è gradito invece il calore che non deve essere tenuto troppo a lungo per non infiammare.

Il dolore muscolare richiede più spesso il calore che distende, rilassa, vascolarizza la parte attenuando la sensazione dolorosa.

Stai attento però: mai esagerare neppure con il calore.

Escludendo le patologie osteoarticolari come l’artrosi, l’artrite, le tendiniti, le fasciti, la fibromialgia, la gotta… la diffusione di questi disturbi di cui milioni di persone ne soffrono, è da riferire ad uno stile di vita sedentario.

Non basta pensare se il materasso e il cuscino sono quelli giusti per dare sollievo, se i cerotti, le pomate, i farmaci per bocca sono sufficienti o se qualche seduta di massaggio può davvero risolvere il problema di dolore articolare o muscolare: bisogna in ogni caso muovere di più e meglio i muscoli e le articolazioni.

L’attività fisica è infatti determinante nella prevenzione e nella risoluzione dei dolori articolari e muscolari se moderata, continua, dosata e personalizzata in base alle caratteristiche della persona.

Muscoli poco tonici e poco stimolati allo sforzo reggono con difficoltà il peso corporeo e fanno fatica a stabilizzare i vari segmenti per consentire il movimento di alcune sue parti.

Dedicare ogni giorno pochi minuti all’esercizio fisico significa dare rinforzo alla tua muscolatura, mantenere l’escursione articolare e la sua funzionalità, evitare l’insorgenza del disturbo.

Ma attenzione!

Un esercizio fisico esagerato, un’attività fisica o sportiva troppo intensa possono causare dolori muscolari e articolari!

L’attività fisica regolare, a basso impatto, come camminare, pedalare, seguire un corso di pilates o posturale stimola l’organismo a livello muscolare, cardiocircolatorio e contribuisce a mantenere la tua mobilità articolare.

3 esercizi utili per alleviare i dolori articolari

Gli esercizi di allungamento muscolare abbinati gli esercizi di rinforzo muscolare secondo un approccio molto dolce, graduale per evitare di sollecitare troppo articolazioni e fasci muscolari (con il rischio di infiammarli troppo), possono portarti un grande beneficio ai dolori articolari e muscolari.

Bene, se sei arrivato fin qui, speriamo di esserti stati di aiuto e di averti chiarito un po’ le idee a riguardo.

Ora è il momento di mettere in pratica!

Qui di seguito ti abbiamo preparato 3 utili esercizi di allungamento e rinforzo da seguire con facilità!

Esercizio 1 – ALLUNGAMENTO

Seduto a terra, gambe distese, tendi un asciugamano dai piedi, braccia distese.

Raddrizza la colonna per 6/8 secondi.

Ripeti 3 volte.

dolori articolari esercizio allungamento starbenegroup
dolori articolari esercizio rinforzo starbenegroup

Esercizio 2 – RINFORZO

Piegamento sulle gambe con sedia.

Alzati dalla seduta rimanendo a ginocchia flesse per 6/8 secondi.

Ripeti 3 volte.

Esercizio 3 – RINFORZO

Piegamento sulle braccia alla parete.

Fletti le braccia portando il busto verso la parete, mantenendo il corpo in asse e rimanendo per 6/8 secondi in posizione.

Ripeti 3 volte.

dolori articolari muscolari esercizio starbenegroup

PS: se desideri saperne di più su questi argomenti ti consigliamo di leggere questo blog sulla terapia Laser ad alta potenza, seguire la nostra pagina Facebook e – nel caso fossi interessato – iscriverti alla nostra newsletter.

PPS: se il post ti è piaciuto o hai domande da farci lasciaci un commento qua sotto 😉

Leggi anche questi

sole dolori articolari muscolari starbenegroup

Il sole fa bene ai dolori articolari e muscolari?

Quando arriva l’estate con le sue giornate soleggiate, il clima secco, il sole che riscalda …

Leggilo
terapia ultrasuoni spalla mano piede starbenegroup

Dolori a spalla, mani o piedi? Scopri la terapia Ultrasuoni (alternativa ai farmaci)

C’è una terapia fisica nell’ambito della Fisioterapia, da molto tempo usata, che può dare grossi …

Leggilo
mascherina disturbi al collo starbenegroup

L’uso della mascherina può dare disturbi al collo?

La indossiamo ogni giorno e lo faremo ancora per un po’. Ma può la mascherina …

Leggilo

Lascia un commento

Torna su